Beal - Escaper, sistema di calata su corda singola

$35.39
$41.64
-15%

Disponibilità Immediata

Quantity:
+

Beal

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 3 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 3 punti può essere convertito in un buono di $0.70.


Beal - Escaper

Sistema di calata di emergenza recuperabile

Il Beal Escaper è un dispositivo concepito per abbandonare la via senza lasciare materiale in parete quando è possibile calarsi su un unica lunghezza di corda e non è possibile effettuare la calata in corda doppia.
Il principio su cui si basa è quello di un semplice nodo autobloccante, consente la calata con un'unica corda di qualsiasi tipo e diametro superiore a 7,3mm.

Il sistema è composto da una corda in poliammide ed una fettuccia in dyneema intrecciata. Escaper ha un peso di 90 grammi, è leggero, compatto e dall'utilizzo rapido.

Il Beal Escaper è utile in situazioni di emergenza dove non è possibile calarsi in doppia, dove è necessario sfruttare tutta la lunghezza della corda singola o dove una delle due mezze corde è danneggiata.


Caratteristiche:

  • possibilità di calarsi su tutta la lunghezza di corda con una singola corda
  • semplifica la manovra per la calata da corda singola danneggiata.
  • permette l’abbandono di via senza lasciare materiale
  • Sviluppato per l'alpinismo, il torrentismo e pensato per chi ama arrampicare in solitaria.
  • leggero e compatto
  • installazione rapida
  • composto al 100% da materiale tessile, no parti meccaniche in movimento

Come funziona?
Fai passare Escaper nella sosta, fettuccia o ancoraggio naturale. Fai scorrere il capo nel tunnel creato dalla fettuccia in dyneema intrecciata e a fine corda realizzi un nodo di bloccaggio. Posizionato lo strumento, colleghi la corda di calata con un nodo e una volta giù, tiri per circa otto volte finché non si libera dalla fettuccia. 

Il Beal Escaper è uno strumento efficace dedicato ad utilizzatori esperti, che sanno quando e come utilizzarlo. E’ indispensabile avere ben chiaro il funzionamento ed avere acquisito praticità nell’utilizzarlo prima di adoperarlo sul campo in situazioni di emergenza.

  • Campi d'Utilizzo: Tutte le discipline Alpinistiche

Recensioni

Clicca qui per lasciare una recensione